Corso per tecnico restauratore della carrozzeria d’auto d’epoca

Nel mese novembre verrà avviata la seconda edizione del corso di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore per “Tecnico restauratore della carrozzeria d’auto d’epoca” promosso da CNI-ECIPAR in collaborazione con le Università degli Studi di Modena-Reggio Emilia e Ferrara e con l’IIS “Ferrari” di Maranello. L’Automotoclub Storico Italiano è partner dell’iniziativa grazie all’impegno e alla partecipazione delle sue commissioni Tecnica e Cultura ed i rispettivi componenti che avranno ruolo di docenti. In particolare: Luca Manneschi, Riccardo Zavatti, Vittorio Falzoni Gallerani, Lorenzo Morello e Massimo Grandi.

Le iscrizioni al corso sono gratuite e chiuderanno il 23 ottobre. Il corso è aperto a giovani e adulti, non occupati o occupati in possesso di diploma di istruzione secondaria superiore, residenti o domiciliati in Emilia Romagna. L’accesso è consentito anche a coloro che sono in possesso dell’ammissione al V anno dei percorsi liceali, a coloro che non sono in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore, previo accreditamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro successivamente all’assolvimento dell’obbligo di istruzione. Sarà ritenuto preferenziale il possesso di: diploma tecnico/tecnologico in ambito meccanico, diploma di liceo scientifico. In relazione all’asse culturale dei linguaggi è requisito d’accesso la buona conoscenza della lingua inglese e una buona conoscenza dell’informatica. La selezione dei candidati prevede una prova scritta e un colloquio individuale/motivazionale. Accederanno al corso 20 candidati.

La figura professionale in uscita dal percorso IFTS avrà conoscenze approfondite su aspetti culturali, storici ed economici della Motor Valley e dell’auto d’epoca, sarà in grado di intervenire in un progetto di restauro della carrozzeria del veicolo storico adottando un approccio green e utilizzando nuove tecnologie, dalla stampa 3D per la ricostruzione di componenti, a software per calcoli dimensionali e collaudo di telai, fino a strumentazione digitale per interventi di raddrizzatura e per la tracciabilità dei processi. Partendo dalla valorizzazione di tipicità della produzione artigianale del territorio, sarà in grado di adottare tecniche di manutenzione e ricostruzione di parti della carrozzeria di auto d’epoca per la messa in strada di veicoli sicuri e coerenti con materiali impiegati al momento della produzione.

Il corso avrà una durata complessiva di 800 ore, di cui 280 di stage. Al termine del percorso, previo superamento dell’esame finale, sarà rilasciato un Certificato di specializzazione tecnica superiore in Tecniche per la realizzazione artigianale di prodotti del made in Italy.

Per iscriversi è necessario presentare domanda a: CNI-ECIPAR soc. cons a r.l. – via Malavolti 27 Modena. Referente: Vania Spezzani, tel. 059 269800; email spezzani@mo.cna.it

Per maggiori informazioni:
https://www.cniecipar.com/corsi-in-partenza/tecnico-restauratore-della-carrozzeria-dauto-depoca/

Fonte: https://www.asifed.it/corso-ifts-unimore-asi-per-tecnico-restauratore-della-carrozzeria-dauto-depoca-iscrizioni-aperte-fino-al-23-ottobre/

Allegati
Locandina-IFTS-15982_RER_rev.pdf