Educazione civica

“La mafia uccide, il silenzio pure…” (Peppino Impastato)

È così che si è concluso il percorso di educazione civica della classe 3^D, progettato all'interno della nuova programmazione trasversale dell'Istituto. Le parole di Peppino Impastato e di altri grandi eroi della lotta alla mafia hanno accompagnato l'uscita didattica pensata a coronamento delle attività svolte in classe: con la collaborazione del comune di Maranello, infatti, gli alunni sono stati coinvolti in una visita guidata alla villetta di Fogliano, confiscata nel 2006 e destinata a diventare un luogo di accoglienza e ricezione, nell'ambito di un percorso di reinserimento sociale e lavorativo per donne in difficoltà.

Dopo le ore trascorse in aula e in collegamento a distanza, nelle stanze della villa i temi affrontati in classe hanno finalmente preso corpo e hanno permesso a tutti di vedere le tracce della criminalità sul territorio, ma soprattutto di percepire il segno della coscienza civica e dell'impegno collettivo. Nella ritrovata condivisione del tempo scuola e della passeggiata il ritorno in presenza ha trovato una bellissima occasione di socializzazione e conoscenza del territorio consentendo ai ragazzi di riappropriarsi della dimensione più vera dell'apprendimento, quella condivisa e sperimentata.

Un caloroso ringraziamento a Mariaelena Mililli, vicesindaco della città di Maranello, per aver partecipato attivamente alle realizzazione della visita.

Allegati
Programmazione Educazione Civica IIS Ferrari 2020-21
Argomenti proposti per attività di Educazione Civica